Illuminati Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Richard Avedon

nel mondo


Richard Avedon e la fotografia "illuminata"

E' stato un fotografo e ritrattista statunitense. Lavoro' in vari campi, dal reportage alla moda, dagli orfani del Danag ai ritratti di "Marilyn Monroe" (una delle prime schiave del controllo mentale).
In seguito lavora per Vogue, Life, Gianni Versace, Calvin Klein e per riviste come The New Yorker e Rolling Stone.
Qualche foto?

Insomma... una vera e propria ossessione per l'occhio ma non solo...
c'è qualcos'altro...


 
 

Ecco un altro simbolo che conosciamo bene e ampiamente utilizzato dagli illuminati
666


 
 

Entrambe le mani formano il simbolo satanico ma qui l'artista ci vuole comunicare anche qualcos'altro. La mano destra che forma il primo 666 stringe una sigaretta mentre la mano sinistra omaggia il noto cantante Bob Dylan reggendo la t-shirt con inciso il suo nome.
Perchè?
La risposta è contenuta in questa dichiarazione del cantante

e in questa copertina

 
 

notato niente?

Ma queste sono solo coincidenze...

Torna ai contenuti | Torna al menu